mis-

mis–
pref.
prob. dal fr. ant. mes-, dal franc. *missi-; nell’accez. 2 cfr. ingl. mis-, ted. miss-.


1. ha valore peggiorativo o negativo in un ristretto numero di sostantivi, aggettivi e verbi per lo più di origine francese: misagio, misavventura, misconoscere, miscredere, misventura 2. le poco numerose neoformazioni risentono dell’influsso delle lingue inglese e tedesca
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità