miscea

mi|scè|a
s.f.
av. 1646; der. del lat. miscēre “mescolare”.


RE tosc.
1. pop., oggetto o insieme di oggetti di scarso o nessun valore
2. fig., cosa da nulla, di poco conto; inezia, quisquilia: litigare per una miscea
3. fig., piccola somma, quantità irrilevante di denaro: costare una miscea
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.