mittente

mit|tèn|te
s.m. e f.
1865; dal lat. mittĕnte(m) propr. “mandante”, p.pres. di mittĕre “mandare”.

CO
1. s.m. CO e f. chi invia, chi spedisce spec. una lettera, un vaglia, un pacco postale e sim.: indicare, scrivere il mittente sulla busta | rispedire, rimandare al mittente: anche fig., ribattere a un’accusa, a un’offesa
2. s.m. TS semiol. => emittente

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità