1mobile

|bi|le
agg., s.m., s.f.
av. 1294; dal lat. mōbĭle(m), v. anche muovere.


FO
I. agg.
I 1. che non è fisso, che può essere mosso, spostato o rimosso: parete mobile, protesi mobile
I 2. che è dotato di mobilità autonoma, che può muoversi da sé: l’occhio è un organo mobile
I 3. che non ha la dovuta stabilità: le gambe del tavolo sono un po’ mobili
I 4. di volto, che cambia continuamente espressione | di sguardo, irrequieto, vivo, espressivo
I 5. LE fig., di indole, carattere, ecc., incostante, instabile, mutevole: femina è cosa mobil per natura (Petrarca)
I 6. TS med. di organo, spec. cuore o reni, che, in seguito a processi patologici in particolare legati a lassezza dei tessuti, è caratterizzato da abnorme mobilità e soggetto a spostamenti rilevanti dalla sede che gli è propria
I 7. TS filos. di qcs., che è soggetto al movimento, non essendo partecipe dell’immobilità dell’assoluto
I 8. TS chim., fis. di fluido, scorrevole e poco viscoso
II. s.m.
II 1. TS fis. corpo materiale dotato di mobilità e suscettibile di essere spostato nello spazio: la traiettoria di un mobile
II 2. FO ciascuno degli oggetti di arredamento, come tavoli, armadi, divani, ecc., che, pur potendo essere spostati, hanno generalmente stabile collocazione in una casa, in un locale e sim.: mobile in legno massiccio, in stile
II 3. OB TS econ., dir. => bene mobile
II 4. BU lett., mobilia III. s.f. CO spec. con iniz. maiusc., squadra mobile: chiamare, avvertire la M.

Polirematiche

articolazione mobile
loc.s.f.
TS anat.
a. che consente alle epifisi di compiere reciproci movimenti
bene mobile
loc.s.m.
TS econ.
bene, proprietà trasportabile (ad es. il denaro)
bottino mobile
loc.s.m.
TS idraul.
recipiente ermetico di metallo che viene adattato al tubo di caduta degli impianti igienici.
carrucola mobile
loc.s.f.
TS tecn.
che ha il perno di supporto della ruota mobile.
casa mobile
loc.s.f.
CO
c. prefabbricata trasportabile, simile a una grossa roulotte
cassa mobile
loc.s.f.
CO
container
colonna mobile
loc.s.f.
TS milit.
formazione di più reparti di varie armi, dotata di grande autonomia e di grande mobilità, utilizzata per azioni particolari
dittongo mobile
loc.s.m.
TS gramm.
in italiano, ciascuno dei due dittonghi ie e uo in sillabe toniche che alternano rispettivamente con e e o in sillaba atona nelle forme flesse della stessa parola (per es. muovere, movendo) o nelle forme derivate (per es. piede, pedata).
festa mobile
loc.s.f.
TS lit.
la Pasqua e le altre ricorrenze collegate alla Pasqua che non cadono in giorni fissi ma sono stabilite ogni anno dal calendario liturgico
materiale mobile
loc.s.m.
TS ferr.
=> materiale rotabile
mobile bar
loc.s.m.
var. => mobile-bar.
parco mobile
loc.s.m.
TS milit.
l’insieme degli automezzi in dotazione a un’unità militare con funzioni di collegamento tra i vari reparti e i depositi di rifornimento
piano mobile
loc.s.m.
TS aer.
l’insieme degli organi di un aeromobile (alettone, equilibratore, timone e sim.) che servono per imprimere la direzione
ponte mobile
loc.s.m.
TS ing.civ.
p. dotato di meccanismi e attrezzature che ne permettono, per rotazione o scorrimento, l’apertura e la chiusura, costruito spec. su corsi d’acqua navigabili o all’imboccatura di porti
primo mobile
loc.s.m.
CO
1 TS st.astron., filos. secondo il sistema tolemaico, la prima delle nove sfere celesti che girano intorno alla terra
2 CO fig., chi è al massimo vertice di qcs., il responsabile assoluto, spec. in politica  
quadro mobile
loc.s.m.
TS cinem.
immagine sullo schermo che appare in movimento, anche qualora l’effetto sia ottenuto riprendendo oggetti fermi con una cinepresa in movimento
regolo mobile
loc.s.m.
TS mat.
=> regolo calcolatore.
ricchezza mobile
loc.s.f.
TS econ.
insieme di redditi derivanti da beni mobili (abbr. R.M.)
sabbie mobili
loc.s.f.pl.
CO
1. massa di sabbia instabile in cui si affonda e da cui è molto difficile riemergere
2. fig., situazione difficoltosa da cui è difficile tirarsi fuori.
scala mobile
loc.s.f.
1. CO s. per il trasporto rapido dei passeggeri da un piano all’altro, costituita da gradini metallici che collegano trasversalmente due catene mantenute in tensione dalle ruote dentate di testa, che provvedono al loro trascinamento e sono azionate da un motore elettrico
2. TS econ.
squadra mobile
loc.s.f.
CO
sezione operativa della polizia di stato con compiti prevalentemente di prevenzione e accertamento dei reati
stazione mobile
loc.s.f.
TS elettr.
impianto di trasformazione o conversione dell’energia elettrica montato su un carro ferroviario o un veicolo gommato in grado di sostituire stazioni fuori servizio
tarlo dei mobili
loc.s.m.
TS entom.com.
insetto del genere Anobio (Anobium punctatum) le cui larve scavano gallerie nel legno e che da adulto produce un picchiettio a scopo di richiamo sessuale.
telefonia mobile
loc.s.f.
TS telecom.
=> telefonia cellulare.
torre mobile
loc.s.f.
TS stor.
antica macchina da guerra costituita da un’alta torre di legno, montata su ruote, che veniva accostata alle mura delle città da assediare
velatura mobile
loc.s.f.
TS aer.
quella dei piani mobili, come alettoni, timone, ecc.
virgola mobile
loc.s.f.
TS inform.
particolare metodo di rappresentazione dei numeri, per cui si utilizza un numero prefissato di bit suddivisi in due parti, la mantissa, che rappresenta un numero A con la virgola decimale in posizione fissa, e l’esponente E della base, per cui va moltiplicato A per la base elevata a E.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità