2mobile

/mo'bil/ 
mo|bi|le
1983; fr. mobile /mɔ'bil/ propr. "1mobile, che si muove", pl. mobiles  


ES fr. TS arte spec. nell’opera di A. Calder (1898-1976), particolare tipo di scultura, costituita da una serie di lamine sottili sospese a fili metallici che il minimo movimento d’aria fa mutare di posizione

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità