1mole

|le
s.f.
1334; dal lat. mōle(m).

CO
1a. massa di grosse dimensioni, quantità di materia di dimensioni e volume molto rilevanti: la mole delle acque, un macigno di smisurata mole
1b. anche scherz., corporatura robusta, massiccia di una persona: la sua mole le impedisce i movimenti | taglia di un animale di grosse dimensioni
2. estens., costruzione, edificio imponente, grandioso; Mole Antonelliana, monumento caratteristico della città di Torino; Mole Adriana, Castel Sant’Angelo, a Roma
3. quantità considerevole di sostanze, materiali, elementi eterogenei raccolti insieme; mucchio, ammasso
4. fig., quantità ingente, grande entità, spec. con riferimento a realtà astratte: una mole di lavoro, di impegni | proporzione, estensione di uno scritto; importanza, elevatezza di contenuto: lavoro, opera di gran mole
5. TS arte => massa

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità