molestia

mo||stia
s.f.
sec. XIII; dal lat. molĕstĭa(m), v. anche molesto.


CO
1. sensazione di fastidio, di disagio causata da qcn. o da qcs. che turbi la serenità, il benessere spirituale o fisico: procurare, recare molestia a qcn.; la molestia delle zanzare, del caldo | estens., azione molesta: le sue molestie non sono tollerabili
2. molestia sessuale
3. TS dir. ogni atto che limita o impedisce ingiustificatamente l’esercizio dei diritti altrui
4. TS milit. spec. al pl., azione di disturbo volta a ostacolare il nemico

Polirematiche

molestia sessuale
loc.s.f.
CO
spec. al pl., insieme degli approcci sessuali attuati in modo scorretto rispetto alle situazioni in cui avvengono e che sono tali, in genere, da offendere la dignità della persona che ne è oggetto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità