molto

mól|to
agg.indef., pron.indef., avv., s.m.
av. 1250; lat. mŭltu(m).


FO
1a. agg.indef., con nomi non numerabili, che è in gran quantità, in gran misura: molta luce, molto spazio, molta neve, le vuole molto bene, è stato di molto aiuto | con nomi numerabili o collettivi, che è in gran numero: molte persone, molta gente, molti soldi, molto denaro; seguito da più: molto più tempo, molte più speranze | iter., con valore enfatico, moltissimo: ci vuole molta ma molta pazienza, c’è riuscito dopo molti e molti anni | in espressioni ellittiche: è da molto che non lo vedo, arriverà fra non molto, di qui a non molto, hai aspettato molto?, molto tempo; investire molto in un affare, molto denaro
1b. agg.indef., troppo, eccessivo: centomila lire per me sono molte, gli svantaggi mi sembrano molti
2a. pron.indef., grande quantità, gran misura: qui non c’è nebbia, ma in pianura ce n’è molta; gran numero: se cerchi dei fogli, nel cassetto ce ne sono molti; con valore neutro: da qui a Milano non c’è molto, molta distanza; non ci vuole molto a capire, molta intelligenza, molto sforzo; è già molto che si sia ricordato, è già una cosa importante; fare molto per qcn., aiutarlo
2b. pron.indef., al pl., gran numero di persone: molti pensano di partire, hanno partecipato in molti
3a. avv., dopo un verbo, grandemente, intensamente: dormire molto, mi piace molto, ho molto apprezzato il suo gesto | seguito da un avverbio o da una locuzione avverbiale, ha valore raff.: molto prima, molto al di sotto; seguito da un comparativo: molto maggiore, molto più piccolo | seguito da un aggettivo qualificativo o da un avverbio di modo, ha valore superl.: molto grande, molto bello, molto bene, molto giustamente; anche preceduto da articolo determinativo o preposizione articolata: il molto illustre professore, al molto reverendo padre; pop., posposto a un aggettivo, ha valore enfatico: bella molto; colloq., seguito da un sostantivo: molto signora, molto donna
3b. avv., frequentemente, spesso: esci molto la sera?
4. s.m. BU solo sing., grande quantità di qcs.

Polirematiche

a dir molto
loc.avv.
CO
a dir tanto
avere molte frecce al proprio arco
loc.v.
CO
disporre di molti mezzi e risorse, conoscere molti espedienti per raggiungere uno scopo
di molto
loc.agg., loc.avv., loc.pron.
CO
var. -> dimolto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità