montare

mon||re
v.intr. e tr.
av. 1324; lat. *mŏntāre, der. di mons, montis "monte"; nelle accez. 7, 9 cfr. fr. monter.


I. v.intr. (essereAU
I 1a. andare su, salire: montare su una scala, montare sopra una roccia, montare in vetta ad una montagna | salire su un mezzo di trasporto: montare in bicicletta, a cavallo, in sella, monta in macchina!
I 1b. di una strada, salire con una decisa pendenza: il sentiero montava ripido
I 2. degli astri, elevarsi, innalzarsi all’orizzonte: la luna sta montando
I 3. salire di livello: il fiume montava a vista d’occhio
I 4. di uova, panna e sim., aumentare di volume in seguito a sbattitura o cottura, gonfiarsi: far montare la panna, la maionese, il soufflé sta montando nel forno
I 5. fig., aumentare, crescere: la sua rabbia stava montando a vista d’occhio
I 6. fig., con in e un sostantivo che esprime stati d’animo: montare in collera, incollerirsi; montare in furia, montare in furore, infuriarsi; montare in superbia, insuperbirsi; montare in rabbia, arrabbiarsi, ecc.
I 7. fare un turno: montare di guardia, montare di sentinella | montare in servizio, iniziare il proprio turno di lavoro: domani monto in servizio all’alba e stacco a notte fonda | anche ass.: il primo turno monta alle sei
I 8. OB fig., di cifra, ammontare: il debito monta a un milione
I 9. LE fig., avere importanza: disse allora Filomena: | questo non monta niente (Boccaccio)
I 10. OB LE fig., giovare: le parole furono assai, ma niente montarono (Boccaccio)
II. v.tr. AU
II 1. salire: montare le scale
II 2. cavalcare: montare un baio | anche ass.: non sa montare, imparare a montare, montare stando ben ritto in sella
II 3. di animali, fecondare con la monta, coprire: il purosangue monta le giumente | estens., volg., anche di persone, possedere carnalmente
II 4. frullare, sbattere uova, panna, ecc., in modo che aumentino di volume: montare la panna, montare gli albumi
II 5. fig., enfatizzare eccessivamente una notizia, un fatto dando loro un’importanza spropositata: montare una notizia
II 6. CO fig., far credere ad una persona di valere molto: si crede un dio, l’hanno montato | sobillare: ti hanno montato contro di me
II 7. AU comporre una struttura mettendo insieme più pezzi in base ad uno schema predisposto: montare uno scaffale; montare una bicicletta, una macchina
II 8a. AU inserire in un supporto, in un contenitore: montare una fotografia, una diapositiva; montare una lente
II 8b. TS orefic. incastonare una pietra preziosa: montare uno zaffiro, un diamante
II 9. TS cinem. eseguire le operazioni di montaggio: montare un film | CO estens., allestire, mettere in scena: montare uno spettacolo


Polirematiche

montare a neve
loc.v.
CO
frullare, sbattere l’albume dell’uovo o la panna sino a fargli assumere una consistenza soffice e spumosa
montare il sangue alla testa
loc.v.
CO
andare il sangue alla testa
montare in, sul pulpito
loc.v.
CO
montare in cattedra
montare in bestia
loc.v.
CO
andare in bestia
montare in cattedra
loc.v.
CO
pontificare, assumere un tono predicatorio e saccente
montare in sella
loc.v.
CO
insellarsi
montare in servizio
loc.v.
CO
prendere servizio
montare la testa
loc.v.
CO
esaltare, far insuperbire, far credere a qcn. di possedere doti e qualità superiori a quelle effettive: il successo gli ha montato la testa
montare su tutte le furie
loc.v.
CO
andare su tutte le furie.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità