morbo ceruleo

loc.s.m. 


TS med.
nome comune di cardiopatie congenite che comportano cianosi | malformazione consistente nella persistenza di un forame nel setto situato fra i due ventricolari cardiaci, per cui il sangue venoso, poco ossigenato, passa direttamente nel ventricolo sinistro e di qui nel circolo generale, a cui solitamente si associa una stenosi dell’arteria polmonare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità