morena

mo||na
s.f.
1890; dal fr. moraine, dal savoiardo morena, di orig. prelat.


CO TS geol. accumulo di materiali rocciosi, terrosi e fangosi causato dal movimento di un ghiacciaio | estens., materiale detritico accumulato o depositato da un ghiacciaio

Polirematiche

morena deposta
loc.s.f.
TS geol.
m. costituita da materiale depositato da un ghiacciaio al termine del suo movimento
morena di ablazione
loc.s.f.
TS geol.
strato di detriti rocciosi caduto sulla superficie di un ghiacciaio a causa della sua azione erosiva | m. costituita dall’accumulo di questi detriti quando il ghiacciaio si scioglie
morena di fondo
loc.s.f.
TS geol.
m. che si forma tra il ghiacciaio e la superficie di slittamento
morena di superficie
loc.s.f.
TS geol.
m. situata sopra la superficie di un ghiacciaio
morena frontale
loc.s.f.
TS geol.
m. arcuata e di grosse dimensioni collocata sul fronte del ghiacciaio, risultante dall’accumulo di detriti morenici mobili laterali, mediani e frontali
morena laterale
loc.s.f.
TS geol.
m. a forma di argine costituita dal materiale caduto dalle pareti rocciose che fiancheggiano un ghiacciaio | m. accumulata ai fianchi di un ghiacciaio
morena terminale
loc.s.f.
TS geol.
=> morena frontale.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità