moribondo

mo|ri|bón|do
agg., s.m.
1341-42; dal lat. moribŭndu(m), der. di mori “morire”.

CO
1. agg. , s.m., che, chi sta per morire, prossimo alla morte, agonizzante: è ormai moribondo; i lamenti dei moribondi
2. agg. , estens., proprio di chi sta per morire: occhi moribondi
3a. agg. , fig., che è prossimo a spegnersi, tenue: luce moribonda, fuoco moribondo
3b. agg. , che si sta esaurendo, che volge al termine: autunno moribondo
3c. agg. , che si sta affievolendo, debole: suono moribondo
3d. agg. , che sta per appassire: fiori moribondi
4. agg. , fig., che sta per esaurire il suo corso, che sta decadendo: istituzioni moribonde, valori moribondi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità