morlacco

mor|làc|co
agg., s.m.
1536; dal gr. biz. mauróblakhos, comp. di maurós “nero” e blákhos “slavo”.


1. agg. TS etnol. dei Morlacchi | agg., s.m., che, chi appartiene ai Morlacchi | s.m.pl. con iniz. maiusc., popolazione balcanica stanziatasi dal V sec. nella zona montuosa dell’Istria e della Dalmazia, al di là del canale della Morlacca
2. agg., s.m. BU che, chi è semplice, rozzo ma coraggioso e leale
3. s.m. TS conciar. pelle di castoro trattata con olio di pesce

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità