1moscato

mo|scà|to
agg., s.m.
1ª metà XIII sec. nell'accez. 5; dal lat. tardo muscātu(m), der. di muscus “1muschio”.


1. agg. CO che ha profumo, odore o sapore di muschio: frutta moscata
2. agg. TS agr. di varietà di pera piccola o media con forte aroma di uva moscata, che matura in estate
3. s.m. CO nome di vari vitigni e uve, bianche o nere, dal particolare aroma che ricorda quello del muschio; anche in funz. agg.: uva moscata | CO TS enol. ciascuno dei vini che se ne ricavano
4. s.m. OB muschio
5. s.m. OB sostanza odorifera con forte profumo di muschio, un tempo impiegata in profumeria

Polirematiche

achillea moscata
loc.s.f.
TS bot.com.
specie nana, aromatica (Achillea moschata) del genere Achillea, diffusa sulle Alpi, usata in erboristeria e nella produzione di liquori
noce moscata
loc.s.f.
CO
seme di una pianta tropicale impiegato, privato del guscio, come stimolante ed eupeptico e come spezia in cucina | TS bot.com. albero del genere Miristica (Myristica fragrans) originario delle Molucche e coltivato nei paesi tropicali, da cui si ricavano tali semi
uva moscata
loc.s.f.
CO
u. da tavola senza semi a maturazione tardiva
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità