motivare

mo|ti||re
v.tr.
1634;


 AU 
1. causare: la rissa era motivata da vecchi rancori
2a. spiegare con appropriata motivazione o giustificazione: motivare l’assenza con una grave ragione, motivare una scelta
2b. TS burocr. esporre e precisare i motivi e le ragioni di un atto ufficiale: motivare una sentenza, un provvedimento
3. CO incentivare qcn. a compiere determinate azioni fornendogli gli stimoli adatti: motivare qcn. nella pratica di uno sport

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità