moto perpetuo

loc.s.m. 

1. TS fis. teoria utopica secondo cui una macchina, una volta avviata, sarebbe in grado di mantenersi all’infinito in movimento senza apporto di energia
2. TS mus. composizione musicale di carattere virtuosistico, in voga spec. nel XIX sec., basata sulla ripetizione della stessa figurazione ritmica
3. CO fig., energia, vivacità che impedisce di restare fermo o immobile: avere il moto perpetuo | persona che non sta mai ferma: quel bambino è un moto perpetuo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità