movimento di Oxford

loc.s.m. 


TS st.relig.
movimento riformatore interno alla Chiesa anglicana nato a Oxford e sviluppatosi tra il 1833 e il 1845 che, attraverso una serie di pubblicazioni, sosteneva la necessità di restaurare alcune pratiche e cerimonie in uso nella Chiesa romana e un riavvicinamento al cattolicesimo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità