multiplo

mùl|ti|plo
agg., s.m.
1748; dal lat. tardo mŭltĭplu(m), cfr. multiplex "molteplice".


 AU 

1. agg. CO formato da più parti, costituito da più elementi
2. agg. CO TS mat. di numero intero, che contiene esattamente un numero intero minore: 25 è multiplo di 5 | s.m., tale numero
3. agg. TS autom. di vettura che, rispetto al modello normale, permette il trasporto di più persone o merci
4. s.m. TS arte opera d’arte concepita per essere realizzata in serie
5a. s.m. TS telecom. nella commutazione telefonica, l’insieme dei collegamenti che formano una multiplazione
5b. s.m. TS telecom. nelle centrali telefoniche con più sistemi di commutazione manuale, l’insieme degli attacchi a spina terminali delle linee disposti sulla parte verticale dei tavoli di commutazione


Polirematiche

minimo comune multiplo
loc.s.m.
TS mat.
il più piccolo tra i multipli comuni a più numeri (abbr. m.c.m.)
presa multipla
loc.s.f.
CO
→ multipresa
punto multiplo
loc.s.m.
TS geom.
quello per il quale una retta qualsiasi abbia più di una delle sue intersezioni con la curva coincidente in quel punto
scena multipla
loc.s.f.
TS teatr.
s. ripartita in diversi ambienti visibili al pubblico, in cui si sposta l’azione
scissione multipla
loc.s.f.
TS biol.
negli Eucarioti unicellulari, sistema di riproduzione in cui si hanno ripetute duplicazioni del DNA seguite da semplici divisioni nucleari, mentre la divisione plurima della cellula avviene collettivamente alla fine.
sclerosi multipla
loc.s.f.
TS med.
=> sclerosi a placche.
segatrice a lame multiple
loc.s.f.
TS tecn.
s. costituita da un robusto telaio con più lame parallele in grado di tagliare in più parti il legname
stella multipla
loc.s.f.
TS astron.
sistema formato da più stelle ruotanti l’una intorno all’altra
trasporto multiplo
loc.s.m.
CO
bisarca
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità