mungere

mùn|ge|re
v.tr.
av. 1363; dal lat. tardo mŭngĕre, var. di mulgēre.


AD
1. spremere le mammelle di mucche, capre, ecc., per trarne il latte
2a. fig., spillare soldi: mungere un vecchio parente; mungere la borsa di qcn., sottrargli denaro
2b. fig., depredare, depauperare: mungere le casse dello stato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità