mutilare

mu|ti||re
v.tr.
ca. 1375; dal lat. mŭtĭlāre, v. anche mutilo.


( io mùtilo) CO
1. provocare, in modo traumatico o chirurgicamente, la perdita di una parte del corpo, spec. di un arto: l’esplosione gli mutilò un piede; privare qcn. di una parte del corpo, spec. di un arto: a seguito dell’incidente l’hanno mutilata di un braccio | estens.: mutilare della testa una statua
2. fig., privare di caratteristiche peculiari e significative, rendere incompleto: quel film è stato in gran parte mutilato dalla censura
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità