mutua

|tu|a
s.f.
1869; der. di 2mutuo.

CO
1. ciascuno degli enti o istituti previdenziali, sostenuti dal finanziamento pubblico, che garantivano l’assistenza sanitaria ai lavoratori dipendenti, oggi confluiti nel servizio sanitario nazionale
2a. colloq., il servizio sanitario nazionale: la mutua mi ha rimborsato l’intervento al ginocchio; colloq., avere la mutua: usufruire dei benefici che derivano dall’essere iscritto al servizio sanitario nazionale | colloq., estens., possibilità che i lavoratori hanno in caso di malattia di usufruire, per curarsi, di un periodo di riposo retribuito, previa dichiarazione medica: avere tre giorni di mutua; essere, mettersi in mutua: usufruire di tale possibilità
2b. estens., edificio in cui hanno sede gli uffici o gli ambulatori del servizio sanitario nazionale; la sede di una USL: sono stato tutta la mattina alla mutua

Polirematiche

medico della mutua
loc.s.m.
CO
m. convenzionato con un ente mutualistico, che ha come pazienti un certo numero di assistiti
mutua assicuratrice
loc.s.f.
TS dir.civ.
società che ha lo scopo di risarcire i danni subiti dai soci per i rischi contemplati nel contratto di assicurazione.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità