1mutuare

mu|tu|à|re
v.tr.
av. 1498; dal lat. mūtŭāre, v. anche 1mutuo.


1. TS dir.civ. non com., dare o ricevere una somma di denaro o un bene a titolo di mutuo: mutuare una somma a un determinato interesse
2. CO fig., prendere, ricavare da altri: Canova ha mutuato i canoni figurativi dal classicismo
3. TS scol. in un corso di laurea o in una facoltà, utilizzare per lezioni ed esami un insegnamento appartenente ad altra facoltà o corso di laurea
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità