naso

|so
s.m.
1ª metà XIII sec; lat. nasu(m).


FO
1a. parte sporgente del viso, situata tra la fronte e il labbro superiore, che ha alla base le narici e che protegge la parte anteriore delle fosse nasali: naso lungo, corto, all’insù; soffiarsi il naso, perdere sangue dal naso
1b. la parte corrispondente nel muso degli animali: il naso del cane, del bue
1c. estens., faccia: sbattere la porta sul naso a qcn.
2a. estens., capacità olfattiva: avere il naso per il vino; fare il naso a un odore: abituarvisi, imparare a riconoscerlo | fig., pronta intuizione, sagacia: ha naso per gli affari
2b. CO annusatore di professione
3a. BU beccuccio di un vaso
3b. BU parte superiore dell’arcolaio
3c. BU nel tornio, punta a vite da cui parte il fuso
3d. BU parte anteriore dell’arcione
4. TS arch. nell’architettura gotica, risalto che sporge tra i lobi delle centinature
5. TS itt.com. pesce (Chondrostoma nasus) caratterizzato dal muso allungato
6. TS mecc. nelle macchine utensili, parte anteriore del mandrino su cui si avvita la piattaforma o il disco menabrida per montare il perno

Polirematiche

a lume di naso
loc.avv.
CO
a naso
a naso
loc.avv.
CO
seguendo il proprio intuito: a naso mi sembra una brava persona
ala del naso
locuzione sostantivale femminile
TS anat.
→ pinna nasale
allungare il naso
loc.v.
CO
allungare il collo
andare a naso
loc.v.
CO
basarsi sul proprio istinto
arricciare il naso
loc.v.
CO
con riferimento al valore simbolico del gesto, esprimere disgusto o disapprovazione: la proposta gli ha fatto arricciare il naso.
avere la puzza sotto il naso
loc.v.
CO
essere altezzoso, darsi delle arie
con la puzza sotto il naso
loc.agg.inv.
CO
di qcn., altezzoso: è un tipo con la puzza sotto il naso
con tanto di naso
loc.agg.inv.
CO
stupefatto, sbalordito restare, rimanere con tanto di naso
con un palmo di naso
loc.avv.
CO
con un pugno di mosche.
ficcare il naso
loc.v.
CO
fam., intromettersi, impicciarsi: ficcare il naso negli affari altrui
lasciare con un palmo di naso
loc.v.
CO
far rimanere qcn. deluso o sbalordito
menare per il naso
loc.v.
CO
prendere in giro, ingannare
mettere il naso
loc.v.
CO
ficcare il naso
mettere il naso fuori
loc.v.
CO
fam., uscire: oggi non ho messo il naso fuori
naso a patata
loc.s.m.
CO
n. piccolo e rotondo
naso alla francese
loc.s.m.
CO
n. all’insù
naso aquilino
loc.s.m.
CO
n. che ricorda il becco dell’aquila
naso greco
loc.s.m.
CO
n. diritto, il cui dorso si congiunge alla fronte senza presentare la caratteristica sella.
prendere per il naso
loc.v.
CO
prendere in giro
puzza sotto il naso
loc.s.f.
CO
snobismo
radice del naso
loc.s.f.
CO
la parte superiore del naso, al punto di unione con la fronte
restare con un palmo di naso
loc.v.
CO
rimanere con un palmo di naso
saltare la mosca al naso
loc.v.
CO
venire un attacco di rabbia, spazientirsi
sella del naso
loc.s.f.
TS anat.
incavo della parte superiore del naso
soffiarsi il naso
loc.v.
CO
espellere il muco espirando con forza l’aria dalle cavità nasali.
sotto il naso
loc.avv.
CO
vicinissimo
storcere il naso
loc.v.
CO
arricciare il naso: è inutile che storci il naso: o accetti o sei fuori dal gruppo
tabacco da naso
loc.s.m.
CO
tabacco da fiuto.
tapparsi il naso
loc.v.
CO
adattarsi, spec. per necessità, a una situazione che risulta estremamente sgradevole: votare un partito tappandosi il naso
turarsi il naso
loc.v.
CO
tapparsi il naso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità