naufragare

nau|fra||re
v.intr.
1503; dal lat. tardo naufrăgāre, v. anche naufragio.


(io nàufrago; avere o essere) CO
1. di imbarcazione, subire un naufragio: il traghetto è naufragato vicino alla costa; anche delle persone imbarcate su una nave che fa naufragio: i pescatori hanno naufragato nella notte
2. fig., di impresa, iniziativa e sim. già avviate, fallire
3. LE abbandonarsi alla contemplazione: e il naufragar m’è dolce in questo mare (Leopardi)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità