1navetta

na|vét|ta
s.f.
fine XV sec; dal fr. navette, dim. di nef “nave”; nell’accez. 2 cfr. ingl. shuttle.


1a. TS tess. nei telai e nelle macchine per cucire, organo in legno o acciaio a forma di navicella che contiene e dispensa il filato | impropr., spola
1b. TS tess. spola per eseguire il chiacchierino
2. CO mezzo di trasporto collettivo che collega due località o due zone della stessa città con corse frequenti di andata e ritorno e a intervalli regolari: navetta in servizio tra la stazione e l’aeroporto | anche in funz. agg.: autobus navetta
3. TS orefic. => marquise

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità