nebbiolo

neb|biò|lo
s.m.
1606; etim. incerta.


CO TS enol.
1. vitigno coltivato nelle Langhe, nel Vercellese e in Valtellina, dal quale si ottengono l’omonimo vino e altri vini pregiati quali il barolo, il barbaresco, il carema, ecc.
2. pregiato vino rosso ottenuto da tale vitigno, tipico di alcune zone dell’Albese

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità