necessità

ne|ces|si|
s.f.inv.
av. 1294; dal lat. necessitāte(m), der. di necesse “necessario”.


FO
1. l’essere necessario: la necessità di prendere provvedimenti | ciò che è necessario, da cui non si può prescindere: lavorare è una triste necessità | con significato attenuato, bisogno: il paziente ha necessità di riposo
2. estens., condizione, forza superiore alla volontà o al desiderio dell’uomo, che ne influenza e determina l’agire: la necessità del fato
3. stato di bisogno, di penuria di mezzi: è una famiglia povera che si trova in grave necessità
4. TS filos. qualità di ciò che non può non essere o essere diverso da quello che è

Polirematiche

di necessità
loc.avv.
CO
necessariamente, in modo imprescindibile.
di prima necessità
loc.agg.inv.
CO
assolutamente indispensabile: articolo, genere di prima necessità  
fare di necessità virtù
loc.v.
CO
adattarsi a una situazione sgradita riuscendo comunque a trarne un utile
participio di necessità
loc.s.m.
TS gramm.
=> gerundivo
prestito di necessità
loc.s.m.
TS ling.
fenomeno per cui una lingua adotta da un’altra lingua una parola per esprimere una nozione nuova, prima non lessicalizzata | la parola stessa
stato di necessità
loc.s.m.
TS dir.
causa di giustificazione che determina la non punibilità di chi ha commesso un reato costrettovi dalla necessità di salvare sé o altri o dal pericolo di grave danno alla propria persona
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità