negativismo

ne|ga|ti||ṣmo
s.m.
1954; cfr. ted. Negativismus.


1. TS psic. disturbo della personalità tipico di alcuni stati psicotici e psiconevrotici, che determina in via passiva rifiuto o patologica opposizione all’influenza di fattori esterni
2. CO estens., atteggiamento di forte scetticismo o di netto rifiuto nei confronti di realtà, opinioni, scelte, azioni, ecc.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità