neomalthusianismo

ne|o|mal|thu|ṣia||ṣmo
s.m.
av. 1937; comp. di neo- e malthusianismo.

TS econ.
tendenza a risolvere il problema dell’esaurimento delle risorse terrestri mediante il controllo delle nascite e l’arresto della crescita economica , secondo la teoria dell’economista inglese R. Malthus (1766-1834)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità