neonato

ne|o||to
s.m., agg.
sec. XV nell'accez. 2; comp. di neo- e nato, cfr. fr. nouveau né.


AU
1. s.m., bambino appena nato o che ha pochi giorni, poche settimane di vita: un neonato di tre giorni, l’alimentazione del neonato
2a. agg., che ha pochi giorni, poche settimane di vita, che è appena nato: il figlio neonato; un gattino neonato
2b. agg., estens., di recente formazione, appena costituito: la neonata associazione cinematografica

Polirematiche

apnea dei neonati
loc.s.f.
TS med.
disturbo dell’apparato respiratorio del neonato dovuto a spasmo della glottide
eczema dei neonati
loc.s.m.
TS med.
=> crosta lattea
ittero dei neonati
loc.s.m.
TS med.
i. che compare 24-36 ore dopo la nascita e scompare dopo due o tre giorni, causato dall’accentuata emolisi postnatale o da deficit funzionale del fegato per mancanza di enzimi.
neonato immaturo
loc.s.m.
TS med.
n. il cui peso alla nascita è inferiore ai 2500 grammi.
sostituzione di neonato
loc.s.f.
TS dir.pen.
delitto contro lo stato di famiglia compiuto da chi sostituisce un neonato con un altro, alterandone lo stato civile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità