neopallio

ne|o|pàl|lio
s.m.
1958; comp. di neo- e pallio.

TS anat.
in anatomia comparata , la parte filogeneticamente più recente del pallio dei Vertebrati , sede di centri sensitivi e di associazione , che nell’uomo costituisce la quasi totalità della corteccia cerebrale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità