nichilismo

ni|chi||ṣmo
s.m.
av. 1869; der. del lat. nihil “nulla”, secondo la pronuncia medievale, con -ismo, cfr. fr. nihilisme.


1. TS filos. dottrina filosofica che nega in modo radicale tutti i valori di ogni società costituita | CO estens., carattere o comportamento incline alla critica aspra e distruttiva della società, spesso accompagnato da profonda sfiducia nell’uomo, nel progresso e nel futuro
2. TS psic. condizione psicopatologica per cui il soggetto è portato a negare l’esistenza di ogni cosa
3. TS stor., polit. ideologia politica rivoluzionaria sviluppatasi in Russia nella seconda metà dell’Ottocento, che si proponeva di distruggere l’ordinamento politico e sociale esistente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità