nobilitare

no|bi|li||re
v.tr.
1304-08; dal lat. tardo nobĭlĭtāre, v. anche nobile.


1. BU rendere nobile attribuendo un titolo nobiliare
2. CO fig., innalzare a un alto o a un più alto livello nella stima universale: il suo gesto lo nobilita agli occhi di tutti
3. CO fig., conferire maggiore dignità artistica, elevare sul piano dei pregi tecnici e dei requisiti artistici: la sua interpretazione ha nobilitato lo spettacolo, la fine trama del tessuto nobilita l’abito | conferire maggiore dignità a una lingua, un dialetto tramite la trattazione di argomenti aulici o l’impiego di generi letterari alti: Eduardo ha nobilitato il dialetto napoletano
4. CO fig., indirizzare verso un’alta perfezione morale, elevare spiritualmente: il lavoro nobilita l’uomo
5. TS tecn., industr. sottoporre un prodotto a particolari trattamenti per migliorarne la qualità e il pregio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità