nome

|me
s.m.
sec. XIII; dal lat. nōmen nt.


1a. FO parola o gruppo di parole con cui si designa un singolo o una classe di persone, animali, cose o altre entità | TS gramm., ling. in italiano e in altre lingue che distinguono le parole in nomi e verbi, parola che segue la flessione nominale; più specificamente, in contrapposizione a pronomi e aggettivi, sostantivo (abbr. n.)
1b. FO TS ling. denominazione assegnata a oggetti, persone, animali: il nome di questa pianta è quercia
2. FO nome di battesimo | l’insieme del nome di battesimo e del cognome o anche il solo cognome
3. CO stirpe, famiglia: un antico nome principesco
4. CO personaggio eminente, celebre: i più bei nomi del mondo artistico, nel suo campo è un nome
5. CO reputazione, fama: avere nome di serio studioso

Polirematiche

a nome di
loc.prep.
CO
per conto di, in rappresentanza di | presentando come garanzia il nome di un’altra persona già conosciuta, per ottenere una facilitazione: presentarsi a nome di qcn. all’ufficio assunzioni
buon nome
loc.s.m.
CO
onorabilità
chiamare le cose col loro nome
loc.v.
CO
parlare francamente
dare il nome
loc.v.
CO
di uomo, riconoscere legalmente un figlio: non l’ha sposata ma ha dato il nome al bambino
dare nome
loc.v.
CO
chiamare, nominare
fare il nome
loc.v.
CO
segnalare il nominativo di qcn.: ho fatto il tuo nome per quel posto | nominare: nel corso della conversazione, è stato fatto il nome di Enrico
farsi un nome
loc.v.
CO
diventare conosciuto e stimato: farsi un nome nella critica d’arte
in nome di
loc.prep.
CO
in rappresentanza di: in nome della legge | in espressioni enfatiche, per far leva sui sentimenti di una persona: in nome della nostra amicizia, aiutami!
indice dei nomi
loc.s.m.
TS filol.
elenco dei nomi propri che ricorrono in un libro
nome astratto
loc.s.m.
TS gramm.
n. riferito a concetti astratti
nome collettivo
loc.s.m.
TS gramm.
n. applicato a un insieme di persone, cose o animali
nome commerciale
loc.s.m.
TS dir.comm.
n. registrato da una ditta e protetto dalla legge per designare e commercializzare un prodotto
nome comune
loc.s.m.
TS gramm.
n. applicato a un insieme di elementi omogenei
nome concreto
loc.s.m.
TS gramm.
n. riferito a soggetti concreti
nome d’arte
loc.s.m.
CO
pseudonimo utilizzato da artisti e personaggi dello spettacolo in luogo del nome vero
nome di battaglia
loc.s.m.
CO
n. adottato da chi combatte in clandestinità per mantenere segreta la propria identità
nome di battesimo
loc.s.m.
CO
n. imposto al battezzando al momento del battesimo
nome di famiglia
loc.s.m.
CO
cognome
nome difettivo
loc.s.m.
TS gramm.
n. che possiede solo alcuni casi grammaticali (es. il lat. vis “forza”) o il solo singolare o plurale (es. l’it. latte, nozze, ecc.)
nome non numerabile
loc.s.m.
TS gramm.
n. non quantificabile o in quanto non quantificabile con numeri cardinali (es., in it., acqua, bellezza)
nome numerabile
loc.s.m.
TS gramm.
n. quantificabile o in quanto quantificabile con numeri cardinali (es., in it., libro, uomo)
nome parlante
loc.s.m.
TS gramm.
n. proprio o appellativo di persona, animale o luogo la cui forma è correlata, almeno in origine, a valori lessicali usuali per una determinata comunità (es.: in gr. Neápolis “città nuova”, in lat. Scipio “lo zoppo”, in ted. Wagner “cocchiere”, in it. Fedele, Zappaterra, ecc.)
nome proprio
loc.s.m.
TS gramm.
n. applicato a un solo essere o a una sola cosa nella sua singolarità
nome sostantivo
loc.s.m.
TS gramm.
=> 1sostantivo
nome verbale
loc.s.m.
TS gramm.
nella grammatica della lingua latina, denominazione che comprende le forme nominali del verbo.
sapere nome e cognome
loc.v.
CO
sapere tutto a proposito di qcn: è una pettegola, sa nome e cognome di tutto il quartiere
società in nome collettivo
loc.s.f.inv.
TS dir.
s. di persone, priva di personalità giuridica, in cui i soci rispondono illimitatamente delle obbligazioni sociali (sigla SNC, abbr. S.n.c.)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità