nono

|no
agg.num.ord., s.m.
sec. XIII; dal lat. nōnu(m), der. di novem "nove".


AU 

1. agg.num.ord. AD che in una serie, in una progressione occupa il posto corrispondente al numero nove (rappresentato da 9° nella numerazione araba e da IX in quella romana): il nono giorno del mese, è arrivata nona al traguardo, il nono secolo d.C., gli anni dal 1° gennaio 800 al 31 dicembre 899 dell’era volgare; anche s.m.: il nono della lista, della graduatoria | dopo nomi di re e papi in numeri romani: papa Pio IX | BU serve a costruire altri agg.num.ord.: nonodecimo, diciannovesimo
2. s.m. CO ognuna delle nove parti uguali in cui è divisibile un intero: ricevere un nono dell’eredità; anche agg.: la nona parte

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità