normalità

nor|ma|li|
s.f.inv.
1869; cfr. fr. normalité.


 AU 
1. condizione di ciò che non si discosta da una situazione regolare e consueta: passata l’epidemia, il paese tornava alla normalità, le piogge abbondanti rientrano nella normalità, restare nella normalità
2. stato di chi, nel modo di comportarsi o di pensare, si adegua alle consuetudini e alle regole della società in cui vive: la normalità di un comportamento, vivere nella normalità
3. TS chim. concentrazione di una soluzione espressa in grammi equivalenti per ogni litro di soluzione

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità