nudità

nu|di|
s.f.inv.
av. 1306; dal lat. nuditāte(m), v. anche nudo.


CO
1a. l’essere nudo, l’essere privo di indumenti: la nudità del corpo, delle gambe
1b. spec. al pl., corpo nudo, parti del corpo nude, spec. con riferimento a quelle che abitualmente si tengono coperte: mostrare, nascondere le proprie nudità | estens., le parti sessuali
2. l’essere brullo, spoglio: la nudità degli alberi in inverno; assenza di vegetazione: nudità di un territorio
3. fig., semplicità, sobrietà, mancanza di ornamenti: nudità dello stile di un autore
4. fig., autenticità, schiettezza, mancanza di finzione: mostrare la nudità del proprio animo
5. BU lett., indigenza, miseria, povertà estrema | OB rinuncia volontaria ai beni materiali per scopi ascetici

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità