numerazione

nu|me|ra|zió|ne
s.f.
sec. XIV; dal lat. numeratiōne(m), v. anche numerare.


1. AD il numerare e il suo risultato; serie di numeri attribuiti ai singoli elementi di un insieme per ordinarli, contraddistinguerli, ecc.: numerazione stradale
2. CO TS mat. sistema convenzionale mediante cui sono organizzati e rappresentati simbolicamente i concetti numerici: numerazione araba, romana; numerazione decimale, binaria
3. BU enumerazione; calcolo

Polirematiche

numerazione posizionale
loc.s.f.
TS mat.
n. nella quale il valore di un simbolo dipende dalla sua posizione rispetto agli altri simboli nel numero.
sistema di numerazione
loc.s.m.
TS mat.
metodo di rappresentazione dei numeri con determinati simboli, tale che ogni simbolo sia associato a un solo numero
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità