numeroso

nu|me||so
agg.
ca. 1340; dal lat. numerōsu(m), v. anche numero.


FO
1. costituito da molti elementi: un numeroso gruppo di persone, un pubblico numeroso
2. al pl., in grande quantità, in gran numero: intervennero numerose personalità
3. LE di composizione letteraria, orazione, periodo, ecc., che esprime armonia derivante da un ordine metrico e prosodico | estens., che rivela equilibrio fra gli elementi compositivi
4. TS bot. risultante di elementi in numero variabile, spec. superiore a venti

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità