nuotare

nuo||re
v.intr. e tr.
av. 1311; lat. *nŏtāre, var. di natāre.


AU 

1a. v.intr. (avere) AD eseguire movimenti coordinati delle braccia e delle gambe per muoversi sulla superficie dell’acqua sfruttando il naturale galleggiamento del corpo o anche, restando in apnea, con il corpo in immersione: imparare a nuotare; nuotare a rana, nuotare sul dorso; nuotare come un pesce, molto bene | di animale, muoversi nell’acqua: pesci che nuotano in branco
1b. v.tr. CO praticare un dato stile di nuoto: nuota benissimo lo stile libero
2. v.tr. CO percorrere a nuoto: nuotare i 100 metri in un minuto | OB attraversare a nuoto
3a. v.intr. (avere) CO estens., di corpo inanimato, galleggiare: c’è un tappo di sughero che nuota nel vino
3b. v.intr. (avere) CO fig., rimanere sospeso muovendosi nell’aria: l’aliante nuota nel cielo
4a. v.intr. (avere) CO estens., essere immerso in abbondante liquido: lo spezzatino nuota nel sugo
4b. v.intr. (avere) CO fig., fam., stare largo in un abito o in una calzatura: era dimagrita e nuotava nei pantaloni


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità