1oberato

o|be||to
agg.
1806; dal lat. obaerātu(m), comp. di ob- “a causa” e del lat. aes, aeris “rame, denaro”.


1. CO che è oppresso, sovraccarico di pesi, spec. di carattere economico, o di doveri: oberato di spese, di debiti, di impegni
2. TS dir. sottoposto a vincolo
3. TS stor. in Roma antica, di un debitore, che non poteva far fronte ai suoi obblighi nei confronti del creditore e diventava perciò suo schiavo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.