oblativo

o|bla||vo
agg.
av. 1957 nell'accez. 2; dal lat. tardo oblatīvu(m) “offerto spontaneamente”, der. di offĕrre “presentare, offrire”.


1. TS dir. che si effettua mediante un’oblazione: estinzione oblativa di una contravvenzione
2. TS psic. caratterizzato da oblatività: comportamento oblativo | CO estens., altruistico, disinteressato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.