occhiaia

oc|chià|ia
s.f.
1313-19; der. di occhio con -aia.


AD
1. ciascuna delle due cavità del cranio in cui sono inseriti i bulbi oculari: le occhiaie del teschio
2. spec. al pl., infossamento, spec. di colore scuro o bluastro, in corrispondenza della palpebra inferiore, dovuto a stanchezza o deperimento fisico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.