occidentalizzazione

oc|ci|den|ta|liẓ|ẓa|zió|ne
s.f.
1937;


CO l’occidentalizzare, l’occidentalizzarsi e il loro risultato | processo con cui popoli extraeuropei, estranei alla civiltà occidentale, assumono le caratteristiche e si uniformano alle usanze, ai costumi, alla mentalità e alla cultura degli occidentali, diffuso a partire dal Rinascimento e intensificatosi con le colonizzazioni del sec. XIX
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.