ocello

o|cèl|lo
s.m.
1ª metà XVI sec. nell'accez. 3; dal lat. ocĕllu(m), dim. di oculus “occhio”.


TS zool.
1. occhio semplice costituito da una lente e da una retina, di cui sono forniti numerosi Invertebrati
2. nel pelame o nel piumaggio di alcuni animali, macchia tondeggiante di colore scuro circondata da una zona più chiara
3. OB occhietto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.