officina

of|fi||na
s.f.
sec. XIV; dal lat. officīna(m), v. anche fucina.


AU
1. impianto industriale o artigiano dotato di macchinari per l’esecuzione di lavori meccanici o metallurgici, montaggi, riparazioni o di interventi di manutenzione | spec. al pl., nella denominazione di stabilimenti industriali o artigiani: Officine Grafiche Riunite
2a. estens., laboratorio artigiano: l’officina del rilegatore
2b. laboratorio farmaceutico
3. fig., luogo dove si svolga un’attività culturale, spec. per sottolineare il carattere di laboriosità di tale impegno: officina teatrale, l’officina del poeta

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.