ofiotossina

o|fio|tos||na
s.f.
1958; comp. di ofio- e tossina.

TS biochim.
principio attivo del veleno dei serpenti , dotato di attività enzimatica che trasforma la lecitina del sangue e dei tessuti in una sostanza altamente tossica che provoca l’emolisi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.