omeotermia

o|me|o|ter||a
s.f.
1954; comp. di omeo- e -termia.

TS biol.
mantenimento della temperatura corporea a livelli costanti , indipendentemente dalle variazioni della temperatura ambientale e dal variare della quantità di calore prodotta nei processi metabolici , dovuto a meccanismi interni di termoregolazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.