omonimia

o|mo|ni||a, o|mo||mia
s.f.
av. 1574; dal lat. tardo homonўmĭa(m), dal gr. homōnumía, v. anche omonimo.


1. CO l’avere lo stesso nome, il chiamarsi nel medesimo modo di qualcun altro: casi di omonimia
2. TS ling. identità fonologica tra parole diverse
3. TS bot., zool. nella tassonomia botanica e zoologica, attribuzione erronea del medesimo nome scientifico a due categorie sistematiche differenti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.