operaio

o|pe||io
s.m., agg.
1304-08; dal lat. operarĭu(m), v. anche opera.

FO
1. s.m. , chi, spec. nell’industria, svolge un’attività lavorativa manuale alle dipendenze di qcn.: operaio metalmeccanico, tessile, edile
2. s.m. , estens., lavoratore
3. s.m. OB chi presta lavoro a opera nei campi, bracciante
4. agg. CO relativo ai lavoratori dipendenti dell’industria, che riguarda tale categoria sociale: classe operaia

Polirematiche

ape operaia
loc.s.f.
TS entom.
a. femmina sterile munita di aculeo che compie i lavori necessari al funzionamento dell’alveare
azionariato operaio
loc.s.m.
TS econ.
a. che si verifica quando parte dei ricavi di un’azienda vengono trasformati in azioni della stessa intestate ai dipendenti
classe operaia
loc.s.f.
CO
insieme di coloro che lavorano in fabbrica come salariati svolgendo operazioni spec. manuali
consiglio operaio
loc.s.m.
TS filos.
in base alla teoria marxista, organo per la conquista rivoluzionaria del potere economico da parte dei lavoratori
formica operaia
loc.s.f.
TS entom.com.
f. che esegue tutti i compiti relativi alla sopravvivenza e al nutrimento del gruppo
movimento operaio
loc.s.m.
CO
l’organizzazione della classe operaia e l’insieme delle iniziative, agitazioni e rivendicazioni da essa attuate spec. per il miglioramento della retribuzione e delle condizioni di lavoro
operaio equiparato
loc.s.m.
TS dir.lav.
o. che, per le mansioni svolte, ha il medesimo trattamento economico di un impiegato pur non ottenendone la qualifica
operaio qualificato
loc.s.m.
CO
=> operaio specializzato
operaio specializzato
loc.s.m.
CO
o. adibito a mansioni complesse che richiedono una specifica preparazione tecnica
partito operaio
loc.s.m.
TS stor.
nella seconda metà dell’800 e all’inizio del ‘900, nome dato genericamente a ciascuno dei partiti politici di impronta marxista difensori della classe operaia
potere operaio
loc.s.m.
TS polit.
con iniz. maiusc., gruppo extraparlamentare di sinistra nato nei primi anni Settanta (sigla PO)
prete operaio
loc.s.m.
CO
sacerdote cattolico che, parallelamente al ministero pastorale, sceglie di lavorare in fabbrica e di assumere responsabilità sindacali e impegni civili e politici
quartiere operaio
loc.s.m.
CO - TS urban.
nelle grandi città, spec. un tempo, quartiere periferico a edilizia intensiva, solitamente povero di servizi, talora prossimo a zone industriali
questione operaia
loc.s.f.
TS stor.
insieme delle tematiche riguardanti il trattamento economico e le condizioni di vita della classe operaia dalla rivoluzione industriale a oggi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.